Lo sapevi che… anche tu puoi portare le lenti a contatto!

 

Lo sapevi che mini guida lenti a contatto 

Le lenti a contatto aiutano ed affrontano nel migliore dei modi, tutte le diverse circostanze di lavoro, studio e divertimento della tua giornata. Ti fanno sempre sentire libero e con una visione a tutto campo, naturale e nitida.

 Pratichi sport?

Potrai affrontare ogni sfida nella massima tranquillità e con le migliori condizioni di visione. Le lenti a contatto ti seguiranno in ogni movimento, senza spostarsi o scivolare sul naso, come farebbero gli occhiali. Vivrai qualsiasi attività fisica senza limitazioni, né timore che urti o movimenti bruschi ostacolino la tua visione.

Chi può portare le lenti a contatto?

Possono portare praticamente da tutti, l’importante è scegliere la lenti più adatta. Le lenti a contatto sono state studiate per correggere tutti i problemi visivi, garantendo un comfort elevato tutto il giorno anche in casi particolari come:

  • adolescenti che dopo ore di lavoro/studio al computer possono avvertire stanchezza oculare
  • molte persone che, a causa della secchezza oculare, hanno avuto in passato problemi di tollerabilità alle lenti a contatto.
  • i presbiti (coloro che faticano a leggere da vicino), che in passato non avevano lenti a contatto dedicate al loro problema

Fatti consigliare da noi, troveremo insieme le lenti a contatto più adatte alle tue esigenze. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.

 Domande frequenti

È facile utilizzare e mantenere le lenti a contatto?

Si: esistono lenti a contatto a ricambio giornaliero, che non richiedono alcun trattamento: è sufficiente toglierle e gettarle alla fine della giornata. Per tutte le latre lenti morbide (a ricambio quindicinale o mensile) potrai utilizzare si sistemi di manutenzione molto semplici ed efficaci.

I giovani possono portare le lenti a contatto?

Si: anche i ragazzi pià giovani possono avere la maturità per portare le lenti a contatto. Non dipende dall’età 😉 ma dall’atteggiamento della persona. Valuteremo insieme se i tuoi ragazzi sono pronti.

Le lenti a contatto possono incastrarsi o finire dietro all’occhio?

No: è fisicamente impossibile che le lenti si spostino dalla superficie anteriore dell’occhio, Nè si possono incastrare. È sufficiente seguire i nostri consigli ed avere, soprattutto all’inizio, un po’ di pazienza.

Tutti possono portare le lenti a contatto?

Si: gli elevati standard tecnologici e l’alto grado di comfort raggiunto, permettono di soddisfare ogni esigenza visiva: esistono infatti lenti che correggono la miopia, l’ipermetropia, l’astigmatismo e la presbiopia anche associate fra loro, e che offrono varie modalità di sostituzione (ricambio giornaliero, quindicinale, mensile).

 Segui la moda?

Niente è meglio di uno sguardo brillante e naturale! Le lenti a contatto, invisibili, comode e discrete, aiutano a sentirsi più belli, sicuri e fotogenici. E finalmente potrai scegliere l’occhiale da sole che più ti piace.

 Vuoi cambiare il colore dei tuoi occhi?

Prova le lenti a contatto colorate! Sono normali lenti a contatto correttive con in più, uno speciale strato colorato, che permette a chiunque di cambiare o valorizzare il colore degli occhi.

Ti aspettiamo in negozio per continuare il discorso.


la vetrina di ottobre 2013

Gessi colorati come le dita di chi li usa; Il divertimento e la creatività lasciano il segno. Lavagne nere che si riempiono di idee, frasi, pensieri ma anche no. E voi cosa vorreste scriverci? Riportate nei commenti, qui sotto,  le vostre frasi e noi le ricopieremo sulle lavagne in vetrina.

occhiali dalle forme particolari, per facce non comuni.

 

la vetrina di giugno 2013

Noi ci riproviamo a chiamare l’estate a gran voce. Abbiamo chiesto aiuto anche al Capitano ed al suo fedelissimo Marinario (che a scanso di equivoci, indossa la cerata!). Ma anche cabine colorate dove cambiarsi ed uscire in costume per un fantastico bagno di sole. E remi per prendere il largo. Ecco, si, dai, prendiamo il largo amici!

la vetrina di marzo

Marzo uguale primavera, anche a dispetto di un meteo rimasto un po’ indietro nel calendario. Il nostro orologio biologico, ci porta a cercare le margherite nei prati, immobili per il letargo invernale ed allora ecco la voglia di colore dei fiori, che sono il simbolo della nuova stagione.

Abbiamo voluto sottolineare il colore, utilizzando queste bellissime borse, da riempire con tutte le cose belle e buone che desiderate. Questo è il nostro augurio, anzi, la nostra certezza.

Buona primavera!

 

la vetrina di febbraio

Smile smile smile e ancora smile. Vogliamo affrontare così, col sorriso sulle labbra, l’arrivo della primavera. Poiché ne abbiamo tantissimi e non li finiremo così presto, veniteci a trovare: vi regaleremo mille sorrisi.

Studi scientifici hanno provato che egalare un sorriso, è terapeutico sia per il corpo che per la mente. Una risata libera endorfine, rilassa i muscoli del viso, abbassa la pressione del sangue, rende migliore l’umore, aiuta a resistere allo stress e rende più sensuali.

Noi lo sapevamo già 🙂 🙂 🙂

 

grazie a tutti voi

-

 

Con oggi, si chiude il ciclo della “domenica aperto con approfondimento”, in cui vi abbiamo parlato di:

lenti a contatto morbide multifocali: quando e perché sono davvero super

le lenti progressive non vanno bene a tutti

lenti da ufficio queste sconosciute

lenti da occhiali: la supervista

le lenti a contatto migliorano la prestazione sportiva

Un grazie a tutti voi per l’interesse ed il supporto che non ci avete mai fatto mancare. Grazie per le mille domande, per la curiosità dimostrata agli argomenti, finalmente letti senza l’ormai imperante chiave del “prezzo” o della solita “offerta speciale”, ma solo voglia di sapere ed approfondire. Da parte nostra, abbiamo potuto raccontare, argomenti di ottica moderna e tecnologia, svincolati dalla vendita. Insomma, mini lezioni su temi specifici ed è stato per noi un vero piacere da cui, ancora una volta, grazie.